ALEPH



LLUÍS CERA



SERGI BARNILS

Dal 18 aprile al 25 maggio 2015
inaugurazione sabato 18 aprile ore 18:00
via maggio 47 rosso Firenze

Il confronto visivo delle loro opere, poste in relazione in mostra, descrive metaforicamente l’identificazione, mediante la scrittura, del principio ordinatore che attraverso la parola unisce opposte dualità: la terra, rappresentata dalla solidità del marmo, e la definizione aerea della pittura che attraverso i suoi colori indaga lo spazio e ridefinisce prospettive. La parola che emerge dalla scrittura contenuta nelle opere, al pari dell’Aleph, assurge al ruolo di elemento identitario ed unitario che contiene in sé tutte le diverse possibilità linguistiche.

(estratto dal catalogo in mostra)

 

Sergi Barnils
Sergi Barnils
Sergi Barnils
Sergi Barnils
Sergi Barnils
Sergi Barnils
Lluís Cera
Lluís Cera
Lluís Cera
Lluís Cera
Lluís Cera