L’AMOR



GIOSETTA FIORONI

Dal 13 giugno al 8 agosto 2015
inaugurazione sabato 13 giugno ore 18:00
via maggio 47 rosso Firenze

L’amor è il titolo della mostra e delle recenti ceramiche che l’artista
Giosetta Fioroni ha creato appositamente per la sua personale alla Galleria
ZetaEffe (ricordiamo che oltre alle stesse sono presenti in mostra una
selezione di dipinti tra cui la “suite” dedicata al poeta Andrea Zanzotto,
le ceramiche “Italia” e “Il Tempio di Marte” della serie dei Teatrini e “Un
Cappuccetto Rosso Metafisico”, appartenente al ciclo di opere denominato
Vestiti).

I dieci Cuori, realizzati dall’artista in collaborazione con la Bottega
Gatti di Faenza, nascono in relazione ad una selezione di componimenti in
versi di altrettanti poeti e abbracciano un arco temporale molto ampio (da
Catullo a Magrelli). Il tema d’ispirazione è l’amore, interpretato nelle
sue diverse declinazioni, che unisce le opere ai versi e ne costituisce
filo conduttore.

Le ceramiche diventano la trascrizione, per mezzo dell’arte, di
quell’allusione poetica contenuta nelle parole che si visualizza ora
attraverso la suggestione delle immagini; per questo motivo ogni singolo
“cuore” è un racconto compiuto che avviene per mezzo di elementi
figurativi dal valore simbolico e narrativo, introducendo in questo modo
alla vista una sorta di parafrasi artistica del testo poetico a cui le
ceramiche direttamente si riferiscono.

(Sonia Zampini, estratto dal catalogo in mostra)

L’amor

Scataglini.jpg
RILKE.jpg
Marcoaldi.jpg
Magrelli.jpg
Dante .jpg
Catullo.jpg
Cassian.jpg
Caproni.jpg
Auden.jpg
Achamatova.jpg